UFASHON

Haute Couture Paris FW 2016-17, Guo Pei

Guo Pei, la prima stilista cinese della storia ad essere ammessa a sfilare durante la Paris haute couture fashion week, prosegue il suo cammino virtuoso, ben decisa a conciliare il suo Oriente non solo trovando qualche punto d'incontro con il gusto occidentale che renda i suoi abiti più internazionali, ma soprattutto usando proprio la sua Cina per dire qualcosa di nuovo in una kermesse in cui predominano lo stile francese, italiano e libanese. La sua collezione fall/winter 2016-17 in fondo è proprio questo: un attaccamento fiero alle sue origini e la volontà di proporre abiti con tanti dettagli di stile orientale perchè è proprio questo a distinguerla da tutti gli altri stilisti. Naturalmente, il tutto si basa su un'artigianalità magistrale, sull'uso di tessuti preziosi, ricami e colori vivaci che sono un omaggio alla sua terra e un coraggioso affermare la propria identità culturale, cosa che in un mondo globalizzato come il nostro è un valore preziosissimo.

 

Mood: inno all'Oriente sperimentale
Lunghezze: mini, caviglia, lungo
Ampiezze: dallo stretto e sinuoso al comfy syle di gonne vaporose
Colori: rosso, blue di Prussia, nero, bianco, oro
Tessuti: seta, organza, pelliccia, chiffon, raso

 

Haute Couture Paris FW 2016-17, Guo Pei

Guo Pei is the first chinese couturier allowed to show her collection during the Paris haute couture fashion week. She continues its path, determined to reconcile her oriental style not only finding some point of encounter with the western taste to make her creations more international, but mostly using its own China to say something new in an event dominated by the french, italian and lebanese style. Her fall/winter 2016-17 collection is just a fierce attachment to her origin roots and a bold will to present many dresses with orient details because this is precisely what distinguishes hert from all other designer. Of course, the whole thing is based on a masterful craftsmanship, on the use of the most precious fabrics, amazing embroideries and bright colors that are a tribute to her homeland and a brave assert her cultural identity, which in a globalised world as our it's a such important value.

 

Mood: an ode to experimental oriental style
Lenght: everything, from mini to long
Breadth: everything, from tight to wide
Colors: red, electric blue, black, white, gold
Fabrics: silk, organza, fur, chiffon, satin

 

Share :